Recuperare le password impostate su FileZilla

Oggi vi spieghiamo un piccolo trucchetto che può tornarvi sempre utile; può capitare di perdere la password dello spazio web del nostro sito o peggio ancora del sito di un cliente.

Nessuna paura, se usate FileZilla dovete sapere che le password che impostate sul programma vengono salvate in locale sul vostro PC, più precisamente in un file xml.

Se usate Win8/Win7 il percorso corretto è: “C:\Users\Nome Utente\AppData\Roaming\FileZilla\sitemanager.xml“;

per le versioni vecchie di Windows il percorso è: “C:\Documents and Settings\NomeUtente\Dati applicazioni\FileZilla\sitemanager.xml“.

Una volta aperto il file xml con il Blocco note, vi si presenterà una struttura del genere:

<Server>
<Host>NomeHost</Host>
<Port>21</Port>
<Protocol>0</Protocol>
<Type>0</Type>
<User>NomeUser</User>
<Pass>123456</Pass>
<Logontype>1</Logontype>
<TimezoneOffset>0</TimezoneOffset>
<PasvMode>MODE_DEFAULT</PasvMode>
<MaximumMultipleConnections>0</MaximumMultipleConnections>
<EncodingType>Auto</EncodingType>
<BypassProxy>0</BypassProxy>
<Name>Nome</Name>
<Comments />
<LocalDir />
<RemoteDir />
<SyncBrowsing>0</SyncBrowsing>Nome
</Server>

La parte che interessa a voi è ovviamente all’interno del tag <Pass>.

Spero che questa mini guida vi possa aiutare, se avete domande scriveteci pure.

 
Commenti

Chiedo scusa.
FileZilla mi esportava la password facendo un semplice esporta. Aggiornando le versioni ora mi ritrovo la password così indicata:
…….. la quale risulta, almeno per me, indecifrabile.
Avete qualche suggerimento.
Grazie

Ciao Giorgio, hai provato a vedere se anche nell’xml ti mette la password criptata?
Come aprire l’xml lo leggi nel nostro articolo.

Commenti chiusi.